Fermata banda di ladri nel Siracusano

Furti in abitazioni e rapina a un supermercato. Il gruppo agiva tra Buccheri, Ferla, Lentini e Augusta: obbligo di dimora per 5 giovani VIDEO

Fermata banda di ladri nel Siracusano

SIRACUSA – Cinque persone di una banda che da due anni agiva indisturbata nella zona nord della provincia di Siracusa, compiendo furti e rapine, sono state sottoposte alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nell’ambito di un’indagine compiuta da polizia e carabinieri.

La banda avrebbe agito tra i comuni di Buccheri, Ferla, Lentini e Augusta. I carabinieri hanno raccolto sei denunce per altrettanti furti nelle abitazioni durante la scorsa estate a Buccheri.

Le indagini del commissariato di Augusta sono scattate dopo una rapina del settembre 2019 a un supermercato: due persone entrarono armate di pistola, colpendo uno dei due dipendenti alla testa con il calcio dell’arma, mentre un cliente venne scaraventato a terra.

La visione dei filmati di videosorveglianza pubblici e privati ha permesso ai carabinieri di rintracciare i componenti della banda e di recuperare anche parte della refurtiva nelle abitazioni, in un ‘compro oro’ di Lentini e nel vano sottoscala di uno degli autori dei furti.

Gli interessati al provvedimento sono: D. G. B. ventenne di Lentini, G. V. O. R. D. J. ventiduenne originario della Repubblica Domenicana, F.A. ventiduenne di Militello Val di Catani, M. S. ventenne di Lentini e R.L.R. di anni 23 di Lentini.


Correlati