Taormina, chiusi 2 alberghi per sanificazione

Il sindaco Bolognari: “Misura presa per precauzione per la positività di alcuni dipendenti, per lo più residenti nel Catanese” VIDEO

Taormina, chiusi 2 alberghi per sanificazione

TAORMINA (MESSINA) – Due hotel di Taormina hanno chiuso l’attività, in via temporanea, a causa dell’emergenza Covid.

“Si tratta di due strutture alberghiere – rende noto il sindaco Mario Bolognari – di piccole dimensioni, dove a seguito della positività di alcuni dipendenti, precauzionalmente, la proprietà ha deciso in via autonoma di chiudere e sanificare per consentire poi nei prossimi giorni la riapertura in sicurezza”.

I casi di positività riscontrati riguardano alcuni dipendenti originari dell’hinterland etneo: “Sono persone per lo più residenti nella provincia di Catania che sono adesso sotto controllo da parte delle autorità sanitarie. Sono tutte asintomatiche. I clienti già presenti nelle strutture sono partiti e quelli in arrivo riprogrammati in un’altra struttura della città”.

Le due strutture sono state adesso sanificate e si preparano alla riapertura nei prossimi giorni. A Taormina, su iniziativa del Comune e dell’Asp, verrà allestita giovedì 15 una postazione drive-in nel parcheggio della stazione, di proprietà di Interbus, per l’esecuzione dei tamponi di controllo sulle persone risultate positive.

“Non sono state registrate nuove positività negli ultimi giorni – ha spiegato il primo cittadino – ma ufficiosamente siamo a conoscenza di un altro paio di casi”.


Correlati