“Ma’ dari 75 euro po’ specchietto”

Catania. Tentano la truffa ai danni di un anziano a San Giovanni Galermo, in manette una coppia di Noto

“Ma’ dari 75 euro po’ specchietto”

CATANIA – I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato due coniugi netini, Paolo Mirabile di anni 44 e Salvatrice Gentile di anni 37, accusati di aver messo in atto la truffa dello specchietto ai danni di un anziano di 82 anni.

L’uomo è stato presoi di mira dalla coppia che lo ha costretto a fermarsi all’interno dell’area di servizio della “IP” di via Galermo accusandolo di aver danneggiato la loro auto e chiedendo un risarcimento bonario di 75 euro. La discussione animata tra le parti in causa è stata notata da due carabinieri in abiti civili che avvicinatisi con circospezione asono riusciti ad ascoltare dalla viva voce del 44enne la seguente frase indirizzata alla potenziale vittima: “Ma’ dari 75 euro po’ specchietto”.

L’anziano raccontava che qualche chilometro prima dell’area di servizio aveva sentito come un botto sul lato destro della vettura, senza rendersi conto di cosa fosse realmente accaduto. Gli arrestati, dopo una notte in camera di sicurezza, sono stati ammessi al giudizio per direttissima dove il giudice, dopo averne convalidato l’arresto, gli ha imposto la presentazione giornaliera dinanzi la polizia giudiziaria del luogo di residenza.


Correlati