E’ morto Philippe Daverio

Lo storico dell’arte aveva 71 anni. Le sue frasi contro il popolo siciliano causarono molte polemiche

E’ morto Philippe Daverio

MILANO – E’ morto questa notte all’istituto dei Tumori di Milano lo storico dell’arte Philippe Daverio. Lo ha reso noto la regista e direttrice del Franco Parenti Andree Ruth Shammah. Docente e saggista, ex assessore alla Cultura del Comune di Milano, aveva 71 anni. “Mi ha scritto suo fratello stamattina per dirmi che Philippe è mancato stanotte”.

Daverio fu portagonista di una polemica contro il popolo siciliano. “Non amo la Sicilia, io ho paura dei Siciliani, l’intimidazione è nelle loro tradizioni, sono convinti di essere il centro del mondo (è una patologia locale), sono terroni e rosicano” disse.

Qualche tempo dopo affermò: “I siciliani hanno un problema di super ego. Non posso risolverlo io, ma ci vorrebbero migliaia di psichiatri”. Dichiarazioni che arrivarono persino in parlamento e a nulla valse la sua lettera di scuse inviata all’allora presidente della Regione


Correlati