Sicilia: i nuovi positivi sono 48

Cresce l’allarme Covid: 24 casi a Ragusa (16 migranti), 11 a Messina. Solo 3 a Catania. Italia: oltre mille contagiati in più

Sicilia: i nuovi positivi sono 48

Aumentano ancora in Sicilia i contagi giornalieri da Covid: nelle ultime 24 ore sono stati 48 (ieri 44), su poco più di duemila tamponi effettuati. Solo due i guariti, mentre il totale degli attuali malati sale a 874.

Questa la distribuzione dei 48 casi nelle province: 24 a Ragusa (16 sono migranti), 11 a Messina, 4 ad Agrigento, 4 a Caltanissetta, 3 a Catania, uno a Siracusa e uno a Trapani.

Salgono i numeri anche nel resto dell’Italia: sono 1.071 i nuovi casi registrati nelle ultime 24. Era dal 12 maggio, cioè da prima della riapertura di bar, negozi e ristoranti, che non si superava quota mille. Sono 3 i morti, dato in calo a fronte dei 9 registrati venerdì.

Tornano a salire pure i tamponi: ne sono stati effettuati 77 mila, oltre 5 mila in più rispetto a ieri. 13.886 solo in Veneto, quasi 13 mila in Lombardia e 7.792 nel Lazio. Proprio qui, confermano i dati del ministero della Salute, in queste ore si registra il maggior rialzo di casi (+215); superata dunque la Lombardia (+185).

POSITIVA ANCHE UNA DONNA IN GRAVIDANZA. Una paziente, originaria del Marocco, ma residente a Caltanissetta, è stata isolata a domicilio perché risultata positiva al coronavirus. La paziente è in gravidanza. Adesso sono 30 in tutto i pazienti positivi in provincia di Caltanissetta. Di questi, 3 sono ricoverati in Malattie infettive e 27 si trovano in isolamento domiciliare. I pazienti guariti da inizio epidemia sono 182 e 15 i deceduti (di cui 2 fuori provincia). In provincia non si registra più alcun decesso per Covid dal 24 aprile.


Correlati