Riposto: chiede la mascherina a un cliente del panificio, aggredito il titolare

Rissa in serata in via Archimede, l’arrivo dei carabinieri ha evitato il peggio: arrestato un 37enne

Riposto: chiede la mascherina a un cliente del panificio, aggredito il titolare

CATANIA – I carabinieri di Riposto hanno arrestato un 37enne di Giarre accusato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Ieri sera, intorno alle 22, i militari di pattuglia sono intervenuti all’interno di un panificio di via Archimede dove il titolare dell’esercizio commerciale era stato aggredito dal 37enne solo per aver invitato lui edi suoi familiari ad indossare i dispositivi di protezione individuali.

Il 37enne, oltre ad aver aggredito il titolare del panificio, si è scagliato contro i familiari di quest’ultimo accorsi in difesa del congiunto, spintonando violentemente anche i carabinieri che tentavano di riportarlo alla calma. Subito dopo l’aggressore è stato arrestato.

Il titolare del panificio e i suoi parenti, tra i quali due donne, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Acireale per traumi in diverse parti del corpo guaribili tutti, secondo i referti, entro i 10 giorni. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.


Correlati