Sant’Agata d’estate, no ad assembramenti

Covid in risalita a Catania, la prefettura invita alla prudenza per la festa del 17 agosto

Sant’Agata d’estate, no ad assembramenti

CATANIA – Quest’anno a Catania in occasione della festività agatina del 17 agosto saranno preferite “forme pubbliche ed esterne di manifestazione della religiosità tali da non favorire possibilità di assembramento”.

Lo rende noto la Prefettura di Catania sottolineando che così è stato convenuto, “per preminenti ragioni di prevenzione e di tutela della salute pubblica, durante una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica svoltasi oggi in merito ai festeggiamenti preceduta durante la quale sono stati esaminati i dati epidemiologici che le autorità sanitarie locali hanno indicato in incremento”.


Correlati