Catania

Il legale: “Speziale rischia di morire”

CATANIA – “Antonino Speziale per le patologie che lo affliggono, rischia di aggravare in modo permanente le sue condizioni di salute o addirittura morire in qualsiasi momento. Il trovarsi in casa, seguito da personale competente e specializzato rappresenta la possibilità di salvarsi”. E’ quanto afferma l’avv. Giuseppe Lipera, il legale di Antonino Speziale, che nel carcere di Messina sconta una condanna ad otto anni di reclusione per l’omicidio preterintenzionale dell’ispettore capo della polizia Filippo Raciti, chiedendo per il suo assistito la sostituzione della misura cautelare con quella della detenzione domiciliare per gravi e comprovati motivi di salute.


Correlati