Litigano e scordano il cane: è in fin di vita

Caltanissetta: l’animale per due giorni sul balcone con 40 gradi

Litigano e scordano il cane: è in fin di vita

CALTANISSETTA – Uno dei due viene allontanato, l’altra va via di casa e a farne le spese è stato il loro povero cane rimasto per giorni nel balcone con il caldo. E’ accaduto in via Redentore a Caltanissetta, dove due giorni fa la coppia ha litigato e mentre l’uomo sarebbe stato allontanato la donna sarebbe andata via di casa lasciando il cane da solo sul balcone.

Due giorni di sofferenze per il povero animale, senza acqua e cibo e con temperature che hanno sfiorato i 40 gradi. Ad accorgersi delle sofferenze del cagnolino, un pincher ormai in fin di vita, è stato il vicino di casa che ha contattato i vigili del fuoco.

Pompieri e polizia hanno liberato il povero animale che è stato affidato al veterinario dell’Asp. Le sue condizioni sono gravissime.


Correlati