Auto si scontrano: muore un bracciante, l’investitore positivo ad alcol test e cocaina

All’alba l’incidente a Canicattì. Entrambi i guidatori incastrati: uno non ce la fa, l’altro viene arrestato per omicidio stradale

Auto si scontrano: muore un bracciante, l’investitore positivo ad alcol test e cocaina

AGRIGENTO – Un bracciante agricolo di 64 anni, Filippo Fantauzzi, di Delia (Cl) è morto in un incidente stradale in contrada Giacchetto, a Canicattì (Ag).

All’alba, lungo la statale 123, si sono scontrate l’Autobianchi 112 di Fantauzzi con una Renault Clio di un quarantacinquenne.

Entrambi gli automobilisti sono rimasti incastrati nell’abitacolo delle auto e sono stati liberati dai vigili del fuoco. Fantauzzi è morto prima di arrivare in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Barone Lombardo di Canicattì.

Il 45enne che era alla guida della Renault Clio è stato arrestato dai carabinieri per omicidio stradale. L’uomo è risultato positivo all’alcol test e alla cocaina. Guidava, inoltre, con la patente scaduta.


Correlati