Catania, stop ai posteggiatori taglieggiatori

Altri tre irriducibili sorpresi in centro e sottoposti al daspo

Catania, stop ai posteggiatori taglieggiatori

CATANIA – Ulteriori daspo urbani sono stati emessi a Catania nei confronti di tre posteggiatori abusivi recidivi, ormai taglieggiatori consumati. Nonostante fossero stati più volte sanzionati, continuavano imperterriti a esercitare l’attività illecita.

Il 57enne B. R., il 63enne R. F. e il 60enne S.M. avranno il divieto di accesso per un anno alle aree urbane in cui erano soliti muoversi, nelle zone di via Ficarazzi, via Cesare Vivante in prossimità della fermata dell’autobus, viale Fleming nei pressi della fermata della metropolitana “Milo” e dell’Ospedale San Luigi, la via Jonica, la piazza Falcone-Borsellino, via Santa Maria la Grande, via Domenico Cimarosa e via Beato Bernardo; in caso di inosservanza del provvedimento saranno puniti con l’arresto.


Correlati