Catania, lunedì rubinetti a secco

Una vasta area della città servita da Sidra senz’acqua a causa della sospensione dell’energia elettrica: le zone interessate

Catania, lunedì rubinetti a secco

Sidra informa che a causa di una sospensione della fornitura di energia elettrica da parte di E-Distribuzione giorno 3 agosto 2020 alle ore 8 sarà sospesa l’erogazione idrica in una vasta area di Catania.

La riattivazione del servizio idrico è prevista per il tardo pomeriggio ma la normalizzazione dei parametri di esercizio in rete, che richiede tempi piuttosto lunghi, potrebbe raggiungersi in tarda serata e, in alcuni casi, anche la mattina del giorno 4.

I disagi interesseranno prevalentemente l’area centrale della città, la parte alta del quartiere di Picanello, l’area della Stazione Centrale e la zona di Cerza ma non si esclude, qualora la sospensione della fornitura di energia dovesse protrarsi oltre i tempi indicati dalla società erogatrice del servizio elettrico, che nel corso del pomeriggio e della serata si possano verificare disservizi nell’area Ognina-Rotolo-Picanello.

La mappa delle aree in cui si verificheranno i disagi, orientativamente indicate di seguito, è visitabile al link https://www.google.com/maps/d/edit?mid=1G7orPpsSkQ8-kP9W9c5ugXO8xtgEo95y&usp=sharing

Ecco le zone interessate: le vie Doria, Fleming, Milo, Ala, Ficarazzi, Cifali, Lago di Nicito, Rocca Romana, Orto San Clemente, Reclusorio del Lume, Santa Maddalena, San Giuliano, Crociferi, Auteri, Grimaldi, VI Aprile, Dusmet, Cristoforo Colombo, Africa, Asiago, Giacomo Leopardi, D’Annunzio, Monserrato, S. Pietro, Passo di Aci, Caronda, Vincenzo Giuffrida, Nuovalucello, G. la Rocca, Ulisse, Marotta, Macaluso, Cagnoni, Maria Gianni, Tartini, Licciardi, Wrzì, Spoto, Cagni, Sassari.

E ancora zona Tivoli (vie Magna Grecia, Diodoro Siculo, del Parco) e Villaggio Cucinotta, le vie Sgroppillo, Olimpiadi, Mannino Cefaly, De Couberten, Ruggero Albanese, Angelo vasta, Lainò. Conivolte anche l’area portuale e quella di Ognina-Rotolo-Picanello.

Nel corso dei lavori saranno a disposizione i servizi di emergenza e pronto intervento tramite il presidio telefonico gratuito numero verde Sidra 800-901755, attivo h 24.


Correlati