Rapina a Giardini, preso 15enne catanese

Aveva minacciato un uomo per sottrargli portafogli e cellulare, ma sarebbe autore anche di altri colpi

Rapina a Giardini, preso 15enne catanese

GIARDINI NAXOS (MESSINA) – I carabinieri hanno fermato un 15enne di Paternò ritenuto responsabile di una rapina commessa in Giardini Naxos lo scorso 15 luglio.

In quella circostanza i militari avevano beccato il ragazzino subito dopo il colpo con un complice non ancora identificato: i due avevano sottratto da un’auto un portafogli e un telefono cellulare, minacciando il proprietario.

Il minorenne era stato denunciato. I carabinieri hanno poi scoperto che era coinvolto o deferito (con altre persone non ancora identificate) in furti compiuti nel circondario di Giardini Naxos. Ora il ragazzo è stato portato in una comunità di Militello Val di Catania.


Correlati