Messina, cimitero abusivo di auto e camion

Scoperta una discarica nel rione di Tremestieri a Messina: denunciato un 55enne VIDEO

Messina, cimitero abusivo di auto e camion

MESSINA – La Guardia di finanza ha sequestrato un’area di 15.000 metri quadri nel rione di Tremestieri a Messina, adibita a discarica abusiva di rifiuti. I militari hanno trovato autoveicoli fuori uso, cassoni, cisterne, materiale plastico, in evidente stato di abbandono, pneumatici logori, parti meccaniche smontate e altri rifiuti speciali, posti a diretto contatto con il suolo e senza copertura.

I finanzieri hanno anche constatato lo stato di degrado in cui versava l’area e il conseguente rischio di inquinamento delle falde acquifere sottostanti, e l’elevato rischio di incendio.

Il proprietario dell’area M.G., 55 anni titolare di una ditta individuale operante nel settore delle riparazioni meccaniche di autoveicoli, è stato denunciato per gestione non autorizzata di rifiuti.

Il terreno, ubicato in un’area adiacente a quella in cui svolgeva regolarmente la propria attività d’impresa, era stato utilizzato come deposito degli scarti di lavorazione prodotti dalla stessa attività.


Correlati