Pistole a droga a Biancavilla, 2 arresti

Nascondevano armi e munizioni in casa

Pistole a droga a Biancavilla, 2 arresti

BIANCAVILLA – Due persone, Pietro Pastanella, di 43 anni, e Alfredo Cavallaro, di 57, sono state arrestate dai carabinieri a Biancavilla (Catania) perché trovati in possesso di una pistola marca Sig Sauer calibro 9 completa di due caricatori con nove proiettili ciascuno. devono rispondere entrambi di detenzione illegale di arma clandestina e munizioni.

Cavallaro ha anche consegnato ai militari un sacchetto di cellophane contenente circa 20 grammi di cocaina e due involucri in alluminio contenenti circa un grammo di marijuana e deve anche rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Arma, munizioni e droga sono stati trovati dai miliari durante una perquisizione nella loro abitazione rurale di contrada Pruvulara Scirfi Cavallaro, in relazione all’arma ed alle munizioni ha riversato ogni responsabilità sul proprietario dell’abitazione, Pastanella, che dal suo canto ha invece riferito ai militari d’avergli messo gratuitamente a disposizione l’utilizzo dell’abitazione da circa due anni.

Successivi accertamenti hanno poi evidenziato che l’arma è clandestina poiché non censita sul registro nazionale delle armi. I due arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati tradotti presso il carcere di Ragusa


Correlati