Rocambolesco inseguimento in centro

Catania. Fermati tre ladri sorpresi a rubare uno scooter in via Conte di Torino

Rocambolesco inseguimento in centro

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno arrestato due catanesi Francesco Guttà, 19 anni e Giuseppe Di Stefano,18 anni, entrambi con precedenti penali e un giovane diciottenne incensurato, accusati di resistenza a pubblico ufficiale, tentato furto e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Allertati da una chiamata al 112, le forze dell’ordine sono interventi in via Conte di Torino mentre i tre stavano armeggiando su uno scooter parcheggiato, intenti a tagliare la catena con una cesoia. Alla vista dei militari i tre sono scappati a piedi fino in Piazza Ottorino Respighi e poi a bordo di una Seat Ibiza si sono allontanati a tutta velocità.

Con i carabinieri alle costole, i tre hanno abbandonato l’auto in via Carmelo Abate uno di cloro è stato subito fermato, l’altro dopo essere caduto nel tentativo fuggire sul tetto di un’abitazione in disuso procurandosi un trauma alla spalla dx giudicato guaribile in 30 giorni dal pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi. Il terzo fuggiasco si è invece spontaneamente consegnato ai militari. I tre arrestati quindi, espletate le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari.


Correlati