Paternò, sventato il suicidio per amore

Sta per lanciarsi da un ponte sulla statale, i carabinieri la afferrano

Paternò, sventato il suicidio per amore

PATERNÒ (CATANIA) – Ieri sera una 45enne di Paternò ha raggiunto il ponte che sovrasta la statale 121, all’altezza del km 14+330, con l’intenzione di farla finita.

Alcuni automobilisti, vedendola in stato confusionale sporgersi pericolosamente dal parapetto, hanno chiesto aiuto al 112, consentendo l’intervento di una pattuglia dei carabinieri.

I militari, dopo una lunga opera di persuasione, notando che ormai disperata stava per lanciarsi nel vuoto l’hanno afferrata per le braccia, salvandola appena in tempo. La donna, che sembra abbia compiuto il gesto per questioni sentimentali, è stata portata al Policlinico di Catania.


Correlati