Francofonte, sparatoria notturna in piazza

Un 40enne raggiunto da tre colpi d’arma da fuoco: potrebbe trattarsi di una vendetta personale

Francofonte, sparatoria notturna in piazza

FRANCOFONTE (SR) – Si trova ricoverato in ospedale, ma non è in pericolo di vita, il 40enne vittima di un agguato ieri sera a Francofonte, nel Siracusano.

L’uomo, che si trovava in piazza Marconi, è stato colpito per tre volte: di striscio alla testa e al braccio sinistro mentre un colpo ha centrato il torace, ma il proiettile è entrato e uscito non centrando nessun organo vitale. Sembra che l’aggressore abbia utilizzato una pistola di piccolo calibro.

I carabinieri sono arrivati in ospedale dove hanno constatato le condizioni dell’uomo che dovrà ancora essere sottoposto ad interrogatorio dal pm Enea Parodi. Potrà essere lui a fornire qualche elemento utile ai carabinieri che stanno visionando i filmati delle telecamere di video sorveglianza della zona.

L’uomo è conosciuto dalle forze dell’ordine per via dei suoi precedenti penali, ma sembra che l’agguato possa rientrare nell’ambito di una vendetta personale o nella piccola criminalità e non in una guerra tra clan mafiosi.


Correlati