Giuseppe Rizza non ce l’ha fatta

Il calciatore siracusano ex Juve è morto a 33 anni: era ricoverato al Cannizzaro per un’emorragia cerebrale

Giuseppe Rizza non ce l’ha fatta

Giuseppe Rizza, ex calciatore tra le altre di Juventus e Juve Stabia, si è spento oggi all’età di 33 anni.

Rizza era ricoverato all’ospedale Cannizzaro di Catania dopo essere stato ricoverato in seguito a un’emorragia cerebrale.

Sono arrivati diversi messaggi di cordoglio all’ex calciatore nato a Noto, in provincia di Siracusa, tra cui quello di alcuni giocatori ed ex della Juventus compagni di Rizza durante la sua esperienza nella primavera bianconera, come Giorgio Chiellini che ha scritto sul proprio profilo Twitter: “Ci mancherai Peppino”. A

Chiellini si sono aggiunti Claudio Marchisio: “Ciao Peppino ci mancherai”, e Giovinco: “Ciao grande Peppino ci mancherai”.

Anche Gigi Buffon ha dato il suo saluto: “Stanotte ci ha lasciato Giuseppe Rizza. Alla sua famiglia va tutto il mio cordoglio e la mia vicinanza”.


Correlati