Centrodestra unito alle amministrative

Raggiunta l’intesa nel vertice di Palermo: “Nei capoluoghi correremo tutti insieme. Fuori dalla coalizione solo come lista civica”

Centrodestra unito alle amministrative

PALERMO – “Per le prossime amministrative l’unità della coalizione è la priorità. Nei capoluoghi correremo tutti insieme e, laddove ci fossero delle differenziazioni, il partito che si pone fuori dalla coalizione lo farà senza simbolo di partito ma sotto forma di lista civica. In settimana, faremo ulteriori riunioni per chiudere le partite a livello provinciale”.

È in sintesi quanto emerso da una riunione della coalizione di centrodestra, in vista delle prossime amministrative. Erano presenti per Forza Italia, il commissario regionale, Gianfranco Miccichè; per Fratelli d’Italia i due coordinatori regionali, Salvo Pogliese (Sicilia orientale) e Giampiero Cannella (Sicilia occidentale); per i centristi, Decio Terrana, Antonello Antinoro e Roberto Corona; per Diventerà Bellissima, Giuseppe Catania, per la Lega, Stefano Candiani.


Correlati