Coronavirus: Sicilia copia incolla

Situazione identica al giorno precedente: nessun decesso e solo due casi in più. I dati per provincia. In Italia ancora 43 vittime

Altri due nuovi casi di coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore. Sempre numeri bassissimi, secondo i dati della Regione.
Dall’inizio dei controlli i tamponi effettuati sono stati 184.412 su 154.287 persone: di queste sono risultate positive 3.462 (+2), mentre attualmente sono ancora contagiate 805 (-0), 2.377 sono guarite (+3) e 280 decedute (0).Degli attuali 805 positivi, 28 pazienti sono ricoverati – di cui 3 in terapia intensiva – mentre 777 sono in isolamento domiciliare.

Questa la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Agrigento 32 (0 ricoverati, 108 guariti e 1 deceduto); Caltanissetta 9 (1, 157, 11); Catania 397 (10, 579, 101); Enna 8 (0, 388, 29); Messina 120 (10, 387, 59); Palermo 217 (7, 329, 38); Ragusa 7 (0, 84, 7); Siracusa 0 (0, 222, 29); Trapani 15 (0, 123, 5).

In Italia sono 43 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto alle 34 di ieri. In Lombardia nell’ultima giornata se ne sono registrate 14 mentre ieri erano state 9. Il numero totale delle vittime in Italia sale dunque a 34.448. Sono 11 le regioni che non hanno fatto registrare vittime nelle ultime 24 ore: Marche, Trentino Alto Adige, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise, Basilicata.
Torna a salire il dato giornaliero dei contagi, con un incremento di 329 casi rispetto a ieri, quando si era registrata una crescita di 210. In Lombardia i nuovi contagiati sono 242 in più, pari al 73,5% per cento dell’aumento odierno in Italia. Il numero dei casi totali è arrivato a 237.828. Sono 5 le regioni ad aumento zero: Puglia, Umbria, Valle d’Aosta, Calabria e Basilicata, più la Provincia autonoma di Bolzano.
Sono saliti a 179.455 i guariti e i dimessi, con un incremento rispetto a ieri di 929. Martedì l’aumento era stato di 1.516.

scroll to top
Hide picture