Annega nel mare di Cefalù

Inutili i soccorsi: il 55enne non ce la fa. Giallo su una ragazza dispersa tra le onde a Balestrate

CEFALU’ (PALERMO) – Un uomo di 55 anni, Santo Durante, è morto annegato nel mare di Cefalù. Era originario di Santa Flavia ma residente in Germania.
E’ stato soccorso, ma per lui non c’è stato nulla da fare. La tragedia si è consumata attorno alle 14.30. Le sue condizioni sono apparse gravissime. Non si sa se sia stato colto da malore.
Ma potrebbero essere due le persone annegate oggi nel Palermitano, anche se sulla seconda vittima c’è un giallo. Sono infatti in corso da ore le ricerche di una ragazza che sarebbe dispersa in mare dalle prime ore del pomeriggio a Balestrate. L’allarme è scattato dopo il salvataggio di un giovane che appena entrato in contatto con i soccorritori ha avvertito che con lui c’era anche una sua amica scomparsa tra i flutti.
Immediatamente è scattato il sistema di soccorso. La zona è perlustrata dall’alto con un elicottero e battuta dalle motovedette e da mezzi in acqua. Della giovane, però, nessuna notizia.

scroll to top
Hide picture