Paternò, arrestato rapinatore seriale

Il giovane avrebbe assaltato una farmacia e un supermercato del centro arraffando poche decine di euro VIDEO

Paternò, arrestato rapinatore seriale

PATERNÒ (CATANIA) – Un giovane di 17 anni è stato arrestato dai carabinieri perché ritenuto uno dei due rapinatori che il 16 aprile scorso assaltarono con il volto travisato una farmacia di Paternò. I militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale dei minorenni di Catania.

La rapina fu compiuta intorno alle 19.30. Uno dei due rapinatori rimase a guardia dell’ingresso del negozio, in via Vittorio Emanuele. L’altro, armato di un coltello lungo circa 25 centimetri, minacciò il responsabile intimandogli di consegnargli il denaro contenuto nella cassa (appena 50 euro).

Il complice, insoddisfatto dell’entità del bottino, si diresse poi verso la cassa per prendere anche monete per altri 10 euro. I due rapinatori si diedero alla fuga a piedi in direzione di via Costanzo. Le indagini si sono avvalse anche delle immagini di telecamere di videosorveglianza.

Il riconoscimento del giovane è stato reso possibile dalla frequenza con la quale compiva i suoi raid. Secondo quanto accertato, il 5 maggio aveva rapinato un supermercato di piazza Vittorio Veneto. Il minorenne è stato trasferito nell’Istituto penitenziario minorile di Bicocca.


Correlati