Siracusa, auto-ariete contro minimarket

La macchina era stata rubata pochi giorni prima. Vigili del fuoco in azione anche a Ortigia per l’incendio di due vetture

Siracusa, auto-ariete contro minimarket

SIRACUSA – Hanno utilizzato un’auto rubata come ariete per sfondare la vetrina ed hanno appiccato il fuoco. Intimidazione all’alba a Siracusa. Ad essere preso di mira è stato un minimarket in via Vincenzo Gioberti, zona centrale della città.

I vigili del fuoco sono intervenuti per spostare l’auto, una Ford Fiesta rubata nel capoluogo alcuni giorni fa, e per spegnere l’incendio appiccato con del liquido infiammabile all’ingresso dell’esercizio commerciale.

E intorno alle 3 un rogo si è verificato in via Vittorio Veneto, nel centro storico di Ortigia: completamente distrutte due auto, una Fiat Panda e una Fiat Punto ed uno scooter, che si trovavano parcheggiati. Annerito anche il prospetto di un’abitazione a pianterreno. Anche in questo caso sembra chiara la matrice dolosa dell’incendio.


Correlati