Termini Imerese

Forzano posto di blocco sulla A19: droga in auto, in manette due donne

PALERMO – I carabinieri hanno arrestato due donne di 35 anni e 30 anni, entrambe di Canicattì (Ag), accusate di detenzione e di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. I militari, impegnati in un posto di controllo sull’autostrada A19 in direzione Catania, hanno intimato l’alt a un’auto con a bordo due donne, che non si è fermata dando vita a un inseguimento terminato nell’agglomerato industriale di Termini Imerese. Una volta bloccate, le due donne hanno cercato di fuggire a piedi, portando una busta contenente quasi 150 grammi di droga tra marijuana, cocaina ed eroina. Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto i arresti domiciliari per la donna di 35 anni.

scroll to top
Hide picture