Litiga con il marito e lo prende a coltellate

L’uomo finisce in ospedale con ferite all’addome: denunciata una 44enne a Rosolini

Litiga con il marito e lo prende a coltellate

ROSOLINI (SIRACUSA) – Litiga con il marito e al culmine della discussione lo colpisce con un fendente all’addome. Per questo motivo, i carabinieri della Stazione di Rosolini hanno denunciato una donna di 44 anni per lesioni personali gravi.

Ad allertare i militari dell’Arma sono stati alcuni vicini di casa. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 che ha accompagnato l’uomo all’ospedale Di Maria di Avola. La donna è stata invece condotta in caserma, dove ha ammesso la violenza, dichiarando di aver aggredito l’uomo a causa di una tensione familiare che durava da diverso tempo. Così dopo un accesso diverbio, la 44enne ha impugnato un coltello da cucina, colpendo il marito all’addome.

Sulla vicenda indagano i carabinieri, la donna è stata accompagnata in un centro antiviolenza.


Correlati