Arraffa merce alla Feltrinelli e scappa

Catania. La dipendente della libreria vede tutto e chiama il 112: 42enne palestinese bloccato in piazza Stesicoro

Arraffa merce alla Feltrinelli e scappa

CATANIA – Ieri pomeriggio la polizia di Catania, grazie al contributo del personale dell’Esercito, hanno arrestato il palestinese Aila Schabani, 47 anni, per furto e tentata ricettazione della merce rubata.

L’uomo, già pregiudicato per reati contro il patrimonio, si è introdotto nella libreria Feltrinelli in via Etnea e ha rubato dagli scaffali merce e giocattoli per un valore di 190 euro. Una dipendente della libreria, vedendolo nascondere la merce nel giubbotto e uscire fuori dal negozio a piedi in direzione di piazza Stesicoro, ha segnalato il fatto al 112 fornendo le sue descrizioni.

Dopo pochissimi minuti, Schabani è stato intercettato e bloccato da una pattuglia dell’Esercito in piazza Stesicoro, dove stava tentando di rivendere a ignari passanti la merce rubata.


Correlati