Troina, sarte all’opera per cucire mascherine per i donatori

di Nuccio Sciacca – Sono state donate all’Avis di Enna che le ha già messe in distribuzione tra i volontari

Troina, sarte all’opera per cucire mascherine per i donatori

Mentre all’Irccs Oasi Maria SS. torna il sereno tra il personale medico, operatori sanitari e tutto il management in merito alla negativizzazione di quasi tutti i pazienti e operatori dell’istituto con un contagio da Covid-19 che si è quasi definitivamente azzerato all’interno della struttura, le sarte di Troina fanno parlare non solo della loro bravura ma anche dello spiccato senso di solidarietà.

Coordinate da Anna Grazia Ruberto, con il tessuto donato dalla Startex di Calatabiano, hanno, infatti, realizzato mascherine lavabili in doppio strato per uso civile che sono state donate all’Avis comunale di Enna. Le mascherine sono disponibili per i donatori presso la sede comunale in via S. Salvatore 19. Per prenotare la propria mascherina da ritirare tramite appuntamento, i donatori potranno contattare il numero 3802195246.


Correlati