Furto d’auto a Librino: scatta inseguimento

Catania. In due rubano una Panda e fuggono alla vista dei carabinieri: un arresto

Furto d’auto a Librino: scatta inseguimento

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno arrestato il 36enne Andrea Timpone per furto in concorso. I militari sono intervenuti nel quartiere di Librino dopo aver ricevuto una telefonata da un cittadino che aveva visto armeggiare due uomini attorno a una Fiat Panda al viale Bummacaro.

I militari, mentre si stavano recando sul posto, hanno incrociato l’auto indicata. Il guidatore, appena notata la loro presenza, ha effettuato una brusca manovra cominciando un inseguimento, con la gente in strada che si scansava per non essere travolta dall’auto rubata, poi conclusosi in una strada senza sbocco.

I malviventi hanno poi scavalcato un muro dandosela a gambe per i condomini circostanti ma uno dei due, Timpone appunto, è stato raggiunto e ammanettato dai militari mentre l’auto rubata, con piacevole sorpresa, è stata riconsegnata all’ignaro proprietario.


Correlati