Agrigento

Uccise vicino di casa: condannato

AGRIGENTO – Il giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha condannato a 14 anni di reclusione Gioacchino Di Liberto, 86 anni, di Alessandria Della Rocca, reo confesso dell’omicidio del vicino di casa Liborio Piazza, 72 anni, ucciso con due fucilate al culmine di una serie di litigi. L’imputato spiegò di avere fatto fuoco contro Piazza, il 12 settembre 2018, perché temeva che i lavori di manutenzione dei canali potessero allagargli i terreni danneggiandoli.


Correlati