Salemi

Viola "zona rossa" e si scaglia contro i carabinieri

SALEMI (TRAPANI) – Un 42enne di Salemi, comune dichiarato “zona rossa” dal 24 marzo scorso, è stato denunciato dai carabinieri guida in stato di alterazione psicofisica, diffamazione aggravata e trattamento illecito di dati. L’uomo, bloccato dopo un inseguimento, è stato trovato positivo alla cocaina. Durante i controlli ha inveito contro i militari dell’Arma e registrato un video, che i carabinieri ritengono abbia contenuti diffamatori, che ha poi postato sui social network.

scroll to top
Hide picture