Catania, svuotano negozio “Tutto un euro”

La polizia rintraccia il furgone con merce per 12.000 euro a San Pietro Clarenza: il proprietario del mezzo confessa

Catania, svuotano negozio “Tutto un euro”

CATANIA – La polizia di Catania ha arrestato per furto il pluripregiudicato Giovanni Saitta, 33 anni. In piena notte il titolare del negozio “Tutto un euro” in via San Matteo, ha notato, tramite il sistema di video sorveglianza, che un furgone bianco stazionava dinanzi al suo negozio e, insospettito, si è recato sul luogo per verificare cosa stesse accadendo.

Giunto sul posto, si è accorto del furto di merce dal suo negozio per un valore di circa 12.000 euro e ha chiamato il 112. Le volanti si sono poste immediatamente alla ricerca dei malfattori e, dopo aver perlustrato a fondo la zona, hanno notato un furgone, parcheggiato a San Pietro Clarenza, con dentro parte della merce poco prima prelevata.

Successivamente, è stato rintracciato l’intestatario del veicolo il quale, messo alle strette, ha ammesso di essere uno degli autori del furto e ha riconsegnato tutta la refurtiva.


Correlati