Hotel quarantena: 1° catanese dimesso

Acireale: torna a casa una 56enne guarita dal Covid

Hotel quarantena: 1° catanese dimesso

CATANIA – Ha lasciato l’hotel Ibis Styles di Acireale la prima paziente guarita dal Covid-19 che era ospite in quarantena della struttura alberghiera convenzionata con l’Asp di Catania. La donna, 56 anni, del Catanese, nella prima settimana di aprile, guarita clinicamente, era stata dimessa dopo il ricovero ospedaliero, ma non poteva rientrare a casa perché ancora non negativizzata al virus.

Ha, quindi, trascorso all’Ibis Styles il periodo di quarantena. Per lei, ieri, i tamponi di controllo sono risultati negativi e ha fatto rientro a casa. “Grazie a questo servizio – afferma il direttore generale dell’Asp di Catania, Maurizio Lanza – accompagniamo i pazienti nel loro percorso di completa guarigione dalla malattia, in particolare sostenendoli nell’attesa di poter ritornare a casa e riprendere le proprie attività quotidiane”.

Nell’hotel Ibis Style di Acireale al momento ci sono 15 persone in quarantena. La struttura a regime può accoglierne 60. Nell’albergo è operativa un’equipe dell’Asp di Catania, preventivamente formata, composta da infermieri ed ausiliari con la collaborazione di medici, psicologi, assistenti sociali che lavorano sul territorio.


Correlati