Catania

Macellavano ovini senza autorizzazioni e in pessime condizioni igieniche, scattano denunce e sequestri (FOTO)

Catania

CATANIA – I militari del Nas di Catania, con la collaborazione dell’Asp, durante un controllo in un allevamento con annesso caseificio nella provincia etnea hanno denunciato il titolare di un’azienda zootecnica che macellava ovini (per la successiva commercializzazione) in un mattatoio privo di registrazione sanitaria e in precarie condizioni igieniche. Anche il caseificio era fuorilegge. L’azienda è stata chiusa e le carni sono state sequestrate.


Correlati