Positiva al Covid-19 in casa tra i rifiuti

Intervento dei vigili del fuoco a Palermo, la donna contagiata dal marito morto da poco

Positiva al Covid-19 in casa tra i rifiuti

PALERMO – I vigili del fuoco, con il reparto Nbcr, sono intervenuti in via Trabucco, a Palermo, per ripulire l’abitazione, sommersa di rifiuti, di una donna positiva al coronavirus. L’appello era stato lanciato dal figlio. La donna vive in isolamento.

La famiglia ha vissuto il dramma del padre, a causa del Coronavirus, poi il contagio della madre, rimasta in isolamento a casa in condizioni igienico-sanitarie a dir poco precarie. Il servizio di ritiro dei rifiuti è stato affidato dall’Asp con delibera dell’1 aprile, sulla scorta dell’ordinanza emanata lo scorso 27 marzo dal presidente della Regione Nello Musumeci.


Correlati