Catanesi non riescono a inviare richiesta: “Serve una proroga per il buono casa”

L’appello del Sunia al Comune: “Postazioni telematiche per chi non ha internet”

Catanesi non riescono a inviare richiesta: “Serve una proroga per il buono casa”

CATANIA – Il Sunia di Catania ha chiesto al Comune la proroga dei tempi di scadenza del buono casa e la creazione di alcuni presidi forniti di apparecchiature telematiche utilizzabili dai cittadini.

“Ciò consentirebbe a coloro che non posseggono né una connessione internet né un qualunque device o computer utili a compilare e inviare il modulo per l’accesso al bando – spiega la segretaria del Sunia, Giusi Milazzo -. In questi giorni abbiamo potuto verificare dalle tante telefonate ricevute che molti catanesi non riescono a inviare la domanda. Crediamo che il Comune debba attrezzarsi in questo senso e prorogare anche la scadenza del bando”.


Correlati