“Fake news su Auchan: nessun positivo”

L’azienda smentisce le voci su dipendenti di Misterbianco colpiti da Covid: “Scattata la denuncia per procurato allarme”

“Fake news su Auchan: nessun positivo”

CATANIA – “Nessun dipendente dei punti vendita Auchan della Sicilia è positivo al coronavirus. Non abbiamo registrato alcun caso di positività tra i lavoratori del supermercato Auchan di Misterbianco”. Antonino Cunsolo, responsabile dei negozi Auchan della Sicilia orientale, definisce “assolutamente falsa la voce che sostiene che ci sarebbero delle addette alla vendita positive al Covid-19”.

L’azienda ha reso noto di avere sporto denuncia contro ignoti alla questura di Catania per procurato allarme e richiesto l’intervento della polizia postale per la rimozione del falso messaggio. “Dispiace che anche in un momento di così grande tensione per tutti, con il personale dei nostri punti vendita che lavora da settimane al servizio dei cittadini in condizioni difficili – ha commentato l’amministratore delegato di Margherita Distribuzione, Antonio Brianti – ci sia chi trova il modo di creare allarmi assolutamente ingiustificati. Ribadiamo l’assoluta falsità di questa informazione: gli abitanti di Misterbianco possono recarsi al punto vendita Auchan in tranquillità. Chiediamo apprezzamento per il lavoro delle decine di addetti che operano nel pieno rispetto delle norme per garantire alla popolazione prodotti e servizi con continuità anche in questi difficili giorni”.


Correlati