Scoperta la truffa del falso disinfettante

Catania. La guardia di finanza sequestra 1.500 flaconi destinati a farmacie di Sicilia e Sardegna. FOTO

Scoperta la truffa del falso disinfettante

CATANIA – La Guardia di finanza di Catania ha sequestrato 1.500 flaconi di gel venduti come disinfettante per mani, ma prodotto senza autorizzazioni alla commercializzazione da parte del ministero della Salute o della Commissione europea. Il materiale era nel magazzino di un commerciante all’ingrosso di prodotti chimici per l’industria, operante nel Catanese, assieme a materia prima e imballaggi per il confezionamento del gel in flaconi.

Dall’esame dei documenti fiscali già emessi, i militari delle Fiamme gialle hanno ricostruito la filiera commerciale complessiva di 5mila articoli venduti a titolari di farmacie ed erboristerie in Sicilia e in Sardegna.

Il titolare dell’attività all’ingrosso e i responsabili delle rivendite al dettaglio sono stati segnalati per frode in commercio alle Procure competenti per territorio.


Correlati