14.8 C
Catania
21 Gen 2022

San Cono, rissa con accoltellamento

SiciliaSan Cono, rissa con accoltellamento

SAN CONO (CATANIA) – I carabinieri di San Cono hanno arrestato un 16enne di Mirabella Imbaccari per tentato omicidio di un 19enne.
La scorsa notte all’incrocio tra le vie Costa e Luigi Sturzo, quattro giovani, due fratelli di San Cono (uno è la vittima, l’altro è un quindicenne), hanno avuto una furibonda lite con due minorenni, il 16enne arrestato che, spalleggiato da un 17enne sempre di Mirabella Imbaccari, al termine della lite ha estratto dalla tasca un coltello a serramanico e ha colpito alla schiena il 19enne per poi fuggire via.
Nel giro di poche ore, i carabinieri hanno messo fine alla fuga del 16enne rintracciandolo a casa sua dove sono stati trovati un coltello a serramanico e una felpa intrisa di sangue.
Altri militari hanno eseguito una perquisizione in casa dell’altro mirabellese, il 17enne, dove sono stati trovati altri due coltelli a serramanico.
Il 19enne ferito è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Piazza armerina (En) dove i medici lo hanno sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Il 16enne arrestato è stato associato al centro di prima accoglienza per minorenni di Catania, mentre gli altri tre partecipanti alla rissa sono stati denunciati.

Correlati