In quarantena le cestiste di Ragusa

Di ritorno dalla trasferta in Brianza la squadra di Serie A si isola

RAGUSA – Sono in quarantena tutte le atlete e i componenti dello staff della Passalacqua Ragusa che milita nella serie A di basket femminile. La decisione è stata assunta dopo aver preso parte alla trasferta in Brianza di Costa Masnaga e dopo l’ordinanza di domenica del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci che imponeva a tutti di mettersi in quarantena qualora provenissero dall’estero e dalle zone rosse italiane.
Gli allenamenti sono stati sospesi e le atlete e i componenti dello staff stanno osservando la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario. “La salute pubblica – commenta il tecnico Gianni Recupido – viene prima di tutto e tutto passa in secondo piano, compreso il campionato”.

scroll to top
Hide picture