A 98 anni guarisce dal coronavirus

L'anziana cinese è stata dimessa dall'ospedale insieme con la figlia

ROMA – A 98 anni la più anziana paziente contagiata dal coronavirus è stata dimessa insieme alla figlia dal Leishenshan Hospital, la seconda struttura ospedaliera temporanea costruita in tempi record nella provincia cinese dell’Hubei per affrontare l’emergenza del Covid-19.
Lo riporta Cgtn, il canale televisivo di notizie h24 in lingua inglese di China central television.

scroll to top
Hide picture