Ron inguaia uno spacciatore alla Kalsa

Palermo. Un 41enne arrestato dai carabinieri grazie al fiuto del pastore tedesco, sequestrati marijuana e hashish

Ron inguaia uno spacciatore alla Kalsa

PALERMO – I carabinieri motociclisti del nucleo radiomobile, con il supporto di personale del nucleo cinofili di Palermo, hanno arrestato Fedele Valenti, 41 anni, accusato di detenzione di 165 grammi di marijuana e 270 grammi di hashish. Il blitz è stato effettuato nello storico quartiere della Kalsa.

La droga è stata trovata nella casa dell’indagato grazie al fiuto del pastore tedesco Ron. L’arresto è stato convalidato e per Valenti è stato disposto l’obbligo di dimora nel comune di Palermo con rientro notturno in casa.


Correlati