Catania, armi e munizioni nella stalla

Blitz dei Falchi a San Cristoforo: in casa del 34enne trovato un sistema di videosorveglianza che puntava all’immobile vicino

Catania, armi e munizioni nella stalla

CATANIA – La Polizia di Catania ha arrestato Francesco Cultraro, 34 anni, per detenzione abusiva di arma da sparo e munizioni durante un blitz dei Falchi nel quartiere San Cristoforo.

Un fucile calibro 12, risultato rubato a Giarre, un fucile a canne mozze alterato in maniera da tale da rendere impossibile stabilirne la provenienza, e 91 cartucce sono state trovate nascoste in una una stalla di proprietà di Cultraro.

Gli agenti in casa di Cultraro hanno trovato un sistema di videosorveglianza che puntava verso la stalla posta pochi metri distante e chiusa con un lucchetto.


Correlati