Grammichele

Danneggia ufficio comunale e minaccia carabinieri con coltello (FOTO)

Grammichele

CATANIA – I carabinieri di Grammichele hanno arrestato il 35enne Giacomo Taccetta per violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, interruzione di servizio pubblico, porto di armi o oggetti atti a offendere. E’ entrato nella sede del settore Politiche sociali del Comune dove ha aggredito verbalmente i dipendenti e distrutto parti di mobilio. All’arrivo dei militari dell’Arma ha estratto un coltello a serramanico di 23 centimetri minacciandoli di morte. E’ stato disarmato e ammanettato. L’arma è stata sequestrata, mentre l’arrestato ha chiesto il patteggiamento per cui è stato condannato dal giudice a un anno di reclusione.


Correlati