Catania, rubano valigia in aeroporto

Dal nastro trasportatore portano via il bagaglio di un marocchino: denunciati due pregiudicati di Niscemi traditi dalle telecamere

Catania, rubano valigia in aeroporto

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno denunciato due pregiudicati di Niscemi (Cl), uno di 35 e l’altro di 23 anni, per il furto di bagagli all’aeroporto Fontanarossa.

Atterrati nello scalo etneo a bordo di un aereo proveniente da Roma Fiumicino, i due si sono recati nella zona riservata alla riconsegna dei bagagli dove, dal nastro trasportatore, oltre a ritirare i loro bagagli hanno prelevato quello di un ignaro passeggero, rimasto poi per diversi minuti ad aspettare inutilmente il passaggio della propria valigia.

La denuncia presentata ai carabinieri dalla vittima (un trentenne marocchino residente e impiegato nel capoluogo etneo), è servita ai militari per attivare le indagini avvalendosi dei sistemi di video sorveglianza.

I due malviventi sono stati ripresi sia al momento del furto del bagaglio, sia nell’istante in cui salivano su un’auto, dalla cui targa si è potuto risalire alla loro presunta identità.

Ipotesi confermata dai carabinieri di Niscemi i quali hanno fatto visita ai sospetti che non hanno potuto far altro che consegnare la valigia per fortuna ancora integra.


Correlati