Cacciavite, fune e brutti propositi: arrestato

I carabinieri di Falcone bloccano un georgiano che aveva inviato video minacciosi alla moglie

Cacciavite, fune e brutti propositi: arrestato

FALCONE (MESSINA) – I carabinieri hanno arrestato in flagranza un uomo georgiano di 56 anni, responsabile di maltrattamenti in famiglia. Aveva inviato alla moglie un video nel quale si riprendeva mentre si procurava delle lesioni sul corpo, manifestando nei confronti della donna propositi violenti da attuare non appena fosse tornato in Italia. I militari dell’Arma lo hanno bloccato mentre era diretto proprio verso l’abitazione della moglie trovandolo in possesso di un cacciavite e di una fune.


Correlati