Spacciava davanti ai bimbi in piazza Falcone

Catania. In manette un pusher di 22 anni grazie alle segnalazioni dei residenti

Spacciava davanti ai bimbi in piazza Falcone

CATANIA – I carabinieri di Piazza Dante hanno arrestato il 22enne catanese Gabriele Maimone con l’accusa di detenzione e spaccio di droga. Il giovane smerciava sfacciatamente marijuana in piazza Falcone davanti ai genitori che accompagnavano i piccoli al parco giochi.

Dopo numerose segnalazioni dei residente sono intervenuti i carabinieri che, sabato pomeriggio, dopo aver osservato i movimenti del ragazzo lo hanno bloccato proprio al centro della zona frequentata dai bambini con in tasca quattro dosi di marijuana e una banconota da 20 euro.

All’interno della sua abitazione hanno rinvenuto e sequestrato oltre 250 grammi di marijuana sfusa, un bilancino elettronico di precisione, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi da porre in vendita. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.


Correlati