A Catania i poveri serviti dai politici

Insoliti camerieri al pranzo di solidarietà a Palazzo degli Elefanti

A Catania i poveri serviti dai politici

CATANIA – Palazzo degli Elefanti ha ospitato per il secondo anno consecutivo il pranzo di solidarietà organizzato dal Consiglio comunale di Catania in occasione delle festività agatine.

Il momento conviviale si è svolto nella corte, allietato dall’esibizione musicale offerta dal maestro Fabio Raciti, violinista, con il violoncellista Giulio Nicolosi e il pianista Lino Bonomo.

L’iniziativa è stata realizzata con l’autotassazione dei consiglieri e la collaborazione dei dipendenti della presidenza del Consiglio comunale, i volontari delle associazioni “Soccorso”, “Accoglienza e solidarietà”, “Misericordia” di Librino, e con il contributo di diversi sponsor.

Presente anche l’arcivescovo Salvatore Gristina. Tanti i politici che con i volontari hanno anche servito ai tavoli. Nel menù, pasta al pomodoro, cotolette e insalata, frutta e un sacco di dolci.


Correlati