Messina, tenta di gettarsi da una nave

Il traghetto era ormeggiato in porto, salvato dalla polizia

Messina, tenta di gettarsi da una nave

MESSINA – Un uomo straniero si è arrampicato oggi in cima al fumaiolo del traghetto delle Ferrovie dello Stato “Villa” fermo al porto della stazione marittima minacciando di gettarsi nel vuoto. Non si comprende come l’uomo sia riuscito nell’impresa di salire in cima alla nave adibita al trasporto passeggeri e che è ferma per manutenzione.

L’uomo agli inviti di desistere dalla sua intenzione ha risposto negativamente, dichiarando che voleva parlare con il Papa. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia che hanno preso in consegna l’uomo. Ignoti i motivi del tentativo di togliersi la vita.


Correlati