Floridia

Si dà fuoco nel cortile di casa, ricoverato a Catania in gravi condizioni

SIRACUSA – Uno stato di depressione sarebbe forse all’origine del gesto di un 39enne di Floridia, nel Siracusano, che stamane si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco con un accendino nel cortile della sua abitazione. E’ stato soccorso dai vicini di casa e trasferito all’ospedale Cannizzaro di Catania dove si trova nel reparto Grandi ustionati in gravi condizioni.


Correlati